PROGETTO S.O.F.I.I.A.

Parte in Puglia un’iniziativa pilota promossa dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, denominata S.O.F.I.I.A. (Sostegno, Orientamento, Formazione, Imprenditoria per Immigrati in Agricoltura) con l’obiettivo di rispondere a concrete esigenze di integrazione da parte di giovani provenienti da paesi terzi che operino in campo agricolo. Il campo di sperimentazione è stato individuato dal ministero nella Puglia, avvalendosi della collaborazione dell’Istituto Agronomico Mediterraneo e di Confcooperative Puglia. Il Progetto “S.O.F.I.I.A.” intende: a) promuovere percorsi di mobilità e di crescita professionale dei cittadini di Paesi Terzi; b) sostenere il processo di integrazione socio-professionale di Cittadini di Paesi Terzi; c) favorire il processo di integrazione socio-culturale e politica dei cittadini di Paesi Terzi e la Cittadinanza attiva. L’azione di sostegno, che il MIPAAF intende avviare, prevede l’offerta di: servizio di orientamento e sostegno (S.O.S.) alla creazione di impresa; servizio di Formazione attraverso l’erogazione di un corso formativo in Gestione d’impresa agricola. Il Ministero ha individuato in Confcooperative il soggetto a cui affidare il compito di organizzare e gestire gli sportelli operativi, già attivati lungo tutto il territorio regionale, con il compito di informare, supportare e orientare i cittadini di Paesi Terzi interessati a intraprendere percorsi di autoimprenditorialità nel settore agricolo. I destinatari dell’intervento sono i cittadini di Paesi terzi di età compresa tra i 18 anni e minore di 35 anni, senza distinzione di genere, residenti regolarmente in Italia e occupati a tempo determinato e/o stagionale nel settore agricolo. Verrà a breve avviato, inoltre, un corso di formazione denominato “Gestione di impresa agricola” destinato a formare 20 soggetti, con particolare attenzione ed inclusione dei soggetti più vulnerabili e fragili con famiglia a carico, in particolare giovani e donne. Il corso, della durata di tre mesi, è stato ideato secondo una metodologia d’intervento che permetta di coniugare attività di formazione in aula con attività di formazione in esterno presso aziende agricole selezionate. Le tematiche spazieranno dalla “Terminologia tecnica in lingua italiana del settore tecnico-agricolo”, alla “contabilità e bilancio dell’impresa agricola”, passando per la “sicurezza sul lavoro in agricoltura” e l’”accesso ai finanziamenti pubblici nazionale e comunitari”. Il corso di Formazione si terrà presso la sede dello IAMB (Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari) sito a Valenzano (BA) in collaborazione con Confcooperative Puglia. Il servizio di orientamento e sostegno sarà garantito su tutto il territorio regionale pugliese grazie agli sportelli operativi, allestiti e gestiti da Confcooperative con personale qualificato, che saranno situati nelle province di Foggia, Bari, Brindisi, Lecce e Taranto. Confcooperative Puglia Viale L. Einaudi, 15 70125 BARI Confcooperative Bari Via della Repubblica n. 119 70125 BARI Confcooperative Brindisi Via Dalmazia, 31/c 72100 BRINDISI Confcooperative Lecce Via Vecchia Frigole, 71/9 73100 LECCE Confcooperative Foggia Via Marinaccio, 4/d 71100 FOGGIA Confcooperative Taranto Viale Magna Grecia, 468 74100 TARANTO